Arcivescovile – Scuola Paritaria Cattolica

Secondaria 2° grado

Liceo Scientifico

Trento

L’offerta formativa

Il nuovo liceo scientifico Arcivescovile propone un curricolo di alto livello, potenziando le discipline necessarie a comprendere e comunicare la scienza e l’interazione dell’uomo con la tecnologia.
Gli alunni maturano una capacità progettuale di ampio respiro, che permette loro di creare sistemi di comunicazione e interazione efficaci e attenti al benessere dei fruitori. Gli studenti acquisiscono
le abilità di programmazione di base e riescono a individuare e organizzare le componenti architetturali ad esse sottese. Il liceo Arcivescovile propone non solo un accrescimento di conoscenze in ambito scientifico ma anche un accompagnamento alla crescita personale, nella
convinzione che l’uomo non possa riporre nella scienza e nella tecnologia una fiducia talmente radicale e incondizionata da credere che il progresso scientifico e tecnologico possa spiegare qualsiasi cosa e risponda pienamente a tutti i suoi bisogni esistenziali e spirituali. (Discorso di Benedetto XVI alla pontificia accademia delle scienze, novembre 2006). In quest’ottica la tecnologia è a servizio dell’uomo e non viceversa; attraverso tale consapevolezza l’alunno viene
guidato, mediante una didattica per progetti, alla comprensione della scienza e della filosofia che lo porteranno a padroneggiare gli strumenti necessari ad affrontare problemi reali complessi. I ragazzi vengono così preparati ad un inserimento naturale nel mondo universitario e in quello lavorativo.

La nostra
metodologia

Una didattica per progetti, mirata alla risoluzione di problemi reali attraverso metodologie di problem solving complesso, fornisce ai ragazzi competenze legate all’interaction design e alla creazione di sistemi digitali e servizi atti a semplificare e rendere coinvolgente lo scambio tra esseri umani e macchine digitali.

Il progetto A+

Tramite la collaborazione tra Arcivescovile e Artigianelli nel progetto A+, i ragazzi del Liceo Scientifico hanno la possibilità di partecipare a challenges per la soluzione di problemi reali che coinvolgono studenti di tutta Europa. Questo consente loro di inserirsi nelle realtà territoriali, nazionali ed europee che si occupano di gestire processi di innovazione legati al mondo della grafica, della comunicazione e del design.

La crescita
dello studente

Un’attenta considerazione del benessere dello studente e della crescita equilibrata delle competenze relazionali in un clima non competitivo favorisce lo sviluppo di una mentalità creativa, aperta e curiosa, preparandolo così ad un inserimento nel mondo universitario e lavorativo.

32

ore settimanali

50

minuti ogni ora

25

alunni per classe

2

sezioni per anno

Carico orario

MATERIEIIIIIIIVV
Italiano44444
Storia e Geografia23---
Inglese33333
Tedesco32---
Matematica/Informatica66777
Scienze naturali22222
Scienze motorie e sportive22222
Religione11111
Latino33222
Storia--222
Filosofia22444
Fisica22333
Disegno e storia dell'arte22222
Totale3232323232